Knowledge
Casa > Knowledge > Contenuto
Eye Pain: quali sono le cause?
- May 11, 2018 -

Quasi tutti hanno avuto occhi irritati ad un certo punto. A volte migliorano da soli, ma possono anche essere un segno di qualcosa di più serio.

Il tuo oculista può capire cosa sta succedendo e trovare il trattamento giusto per te.

Dove ti fa male?

A volte il disagio o il dolore derivano da un problema nei tuoi occhi o nelle parti circostanti, come ad esempio:

Cornea: la finestra trasparente nella parte anteriore dell'occhio che focalizza la luce
Sclera: il bianco dei tuoi occhi
Congiuntiva: il rivestimento ultrasottile della sclera e l'interno della palpebra
Iris: la parte colorata dell'occhio, con la pupilla al centro
Orbita: una caverna ossea (presa per gli occhi) nel cranio in cui si trovano l'occhio e i suoi muscoli.
Muscoli extraoculari: ruotano gli occhi.
Nervi: portano informazioni visive dai tuoi occhi al tuo cervello.
Palpebre: rivestimenti esterni che proteggono e diffondono l'umidità sugli occhi.
Problemi oculari comuni

Blefarite: infiammazione o infezione della palpebra

Congiuntivite (pinkeye): questa è l'infiammazione della congiuntiva. Può essere da allergie o infezioni (virali o batteriche). I vasi sanguigni nella congiuntiva si gonfiano. Questo rende la parte dei tuoi occhi generalmente bianca. Anche i tuoi occhi potrebbero avere prurito e polvere.

Abrasioni corneali: questo è il nome ufficiale per un graffio su questa parte dei tuoi occhi. Sembra minore, ma può far male. È anche facile da fare. Puoi graffiare l'occhio mentre lo sfreghi. Il medico ti darà gocce antibiotiche. Dovrebbe migliorare in un paio di giorni senza ulteriori problemi.

Infezioni corneali (cheratite): una cornea infiammata o infetta è talvolta causata da un'infezione batterica o virale. Potrebbe essere più probabile ottenerlo se si lasciano i contatti durante la notte o si indossano lenti sporche.

Corpi estranei: qualcosa nei tuoi occhi, come un po 'di sporco, può irritare. Cerca di risciacquarlo con lacrime o acqua artificiale. Se non lo fai uscire, può graffiare il tuo sguardo.

Glaucoma: questa famiglia di condizioni provoca l'accumulo di liquidi nei tuoi occhi. Ciò mette sotto pressione il tuo nervo ottico. Se non lo tratti, potresti perdere la vista. La maggior parte delle volte non ci sono sintomi precoci. Ma un tipo chiamato glaucoma acuto ad angolo chiuso provoca una pressione improvvisa all'interno dell'occhio. I sintomi includono forte dolore agli occhi, nausea e vomito, mal di testa e peggioramento della vista. Questa è un 'emergenza. Hai bisogno di un trattamento al più presto per prevenire la cecità.Iritis o uveite: un'infiammazione all'interno dell'occhio da traumi, infezioni o problemi con il sistema immunitario. I sintomi includono dolore, occhi rossi e, spesso, visione peggiore.

Neurite ottica: un'infiammazione del nervo che viaggia dalla parte posteriore dell'occhio nel cervello. La sclerosi multipla e altre condizioni o infezioni sono spesso da biasimare. I sintomi comprendono la perdita della vista e talvolta un profondo disagio quando si guarda da una parte all'altra.

Sinusite: un'infezione in uno dei tuoi seni. Quando la pressione si accumula dietro gli occhi, può causare dolore su uno o entrambi i lati.

Stye: si tratta di una protuberanza tenera sul bordo della palpebra. Accade quando una ghiandola sebacea, un ciglio o un follicolo pilifero vengono infettati o infiammati. Potresti sentire il tuo medico chiamarlo calazio o hordeolum.

Altri sintomi

Il dolore oculare può verificarsi da solo o con altri sintomi, come:

Meno visione
Scarica: può essere trasparente o spessa e colorata
Sensazione di corpo estraneo - la sensazione che qualcosa sia negli occhi, sia reali che immaginati
Mal di testa
Sensibilità alla luce
Nausea o vomito
Occhi rossi o pinkeye
lacerazione
Quando ti svegli, il tuo occhio si è incrostato di scarico.
Altri sintomi e gli occhi irritati possono essere un indizio di ciò che sta causando il dolore.

Test per diagnosticare il dolore agli occhi

Rivolgiti al tuo oculista se soffri di dolori agli occhi, soprattutto se hai meno visione, mal di testa, nausea e vomito.

Gli oculisti usano una varietà di strumenti per diagnosticare il dolore oculare:

Un esame con lampada a fessura utilizza la luce per guardare tutte le strutture dei tuoi occhi.
Le gocce di dilatazione espandono la pupilla per permettere al medico di vedere in profondità nei tuoi occhi.
Un tonometro è uno strumento che misura la pressione oculare. Il medico lo usa per diagnosticare il glaucoma.
trattamenti

Proprio come le cause possono variare, così fanno i trattamenti. Mirano alla causa specifica del dolore oculare.

Congiuntivite: i colliri antibatterici possono curare la congiuntivite batterica. Gli antistaminici sotto forma di gocce per gli occhi, una pillola o uno sciroppo possono migliorare la congiuntivite dalle allergie.

Abrasioni corneali: guariscono da sole con il tempo. Il medico potrebbe prescrivere un unguento antibiotico o gocce.

Glaucoma: otterrete gocce per gli occhi e forse pillole per ridurre la pressione. Se non funzionano, potrebbe essere necessario un intervento chirurgico.

Cornea infetta: potrebbero essere necessari collirio antivirale o antibatterico.

Irite: il medico la tratterà con collirio steroideo, antibiotico o antivirale.

Neurite ottica: viene trattata con corticosteroidi.

Styes: utilizzare impacchi caldi a casa per alcuni giorni.

L'unico modo per risolvere le cause del dolore oculare e ottenere il trattamento giusto è vedere un medico. La tua visione è preziosa. Proteggilo prendendo sul serio il dolore agli occhi.